1

Se si ha a disposizione uno spazio esterno, non necessariamente grande, è possibile tenere impegnati i bambini facendoli divertire e allo stesso tempo mettere in pratica le loro conoscenze, nonché stimolare nuove competenze. Come? Con la ricerca di un tesoro!

Ecco quella che ho organizzato io!

2

Ho iniziato fornendo il primo indizio su un cartellino: gli indizi seguenti erano rappresentati da piccole “sfide”, risolvendo le quali si otteneva l’indicazione per la traccia successiva e un pezzo di mappa del tesoro.

3

La strada dei cuori porta a un domino molto particolare…

4

Bisogna risolverlo per trovare l’indicazione successiva!

5

6

7

Lo spago porta allo stendino (già utilizzato per la mostra sensoriale interattiva), dove c’è da svolgere un compito: appendere solo i vestitini gialli! Fatto questo, si ottiene l’indizio successivo: seguire i nastri e trovare quello che porta alla… felicità. Quale sarà la faccia giusta? Risolto il quiz, ecco l’indizio successivo!

8

9

Bisogna seguire la stradina di lettere verdi, cercare la scatola indicata, recuperare la scatola…e troviamo la mappa completa! Questa riporta le indicazioni per trovare il tesoro: un piccolo scrigno di cartone contenente regalini personalizzati. Buon divertimento!

10